Studium Faesolanum

Bestände (Auswahl)

 

1587

Storia di Giovanni Villani

STORIA DI | GIOVANNI VILLANI | CITTADINO FIORENTINO, | Nuouamente corretta, e alla ſua vera | lezione ridotta, col riſcontro | di Teſti antichi. | Con due Tauole, l'una de' Capitoli, e l'altra | Delle coſe piu notabili. | Con Licenza De' Svperiori, E Privilegio. | [Vignette: zwei Putten halten ein Blumenbukett innerhalb eines verzierten Holzrahmens] | IN FIORENZA, |- | Per Filippo, e Iacopo Giunti, |e Fratelli. 1587. ||

1637

Vescovi di Fiesole

VESCOVI | DI | FIESOLE; DI VOLTERRA; E D’ AREZZO | DEL | SIG. | SCIPIONE AMMIRATO | con l’ aggiunte di Scipione Ammirato il Giouane | e nel fine i Cataloghie Tauole | AL SER.mo PNPE D. LORENZO DI TOSCANA | i.B.Es. | In Firenze nella nuoua Stamperia d’ Amadore Maſſi, e Lorenzo Landi. i637 Con Licenza de Superiori. || [incisione: tre dame con stemme in mano]

1720

Decreta Synodi Dioecesanae

DECRETA | SYNODI | DIŒCESANÆ | Habitæ Florentiæ in Parochiali Eccleſia Prioria nuncupata | S. Mariæ in Campo Feſulanae Diœceſis. | TERTIO IDUS JUNII ANNO MDCCXX. | AB ILLUSTRISS. ET REVERENDISS. D. | D. ALOYSIO MARIA | STROZZA | EPISCOPO FESULANO, ET COM. TURRICHII. | [vignetta: due putti con cappello e stemma] | FLORENTIÆ, MDCCXX. | - | Ex Typographia Michaelis Neſtenus ſub signo Nom JESU. | SUPERIORIBUS PERMITTENTIBUS. ||

1729

Orazionii o discorsi istorici sopra l’ antica citta di Fiesole

ORAZIONI | O DISCORSI ISTORICI | SOPRA L´ ANTICA CITTÀ DI FIESOLE | Quivi recitati da alcuni FIESOLANI, in occaſione | della Feſta del loro GONFALONIERE, | E COMPOSTI DAL CAVALIERE | NICCOLÒ MANCINI FIORENTINO | E DA LUI DEDICATI | ALL’ ILLUSTRISS: E REVERENDISS: MONSIGNORE | LUIGI MARIA | STROZZI | VESCOVO DELLA MEDESIMA CITTÀ, |E CONTE DI TURICCHI | Con aggiunta di alcuni SONETTI ſopra l’ iſteſſa Fieſole. | [vignetta: Ercole cattura Cerbero, la dea Atena con lancia, nella destra di Ercole una fiaccola fumanda. Nel fumo si legge “TU NE CEDE MALIS”] | IN FIRENZE. MDCCXXIX. |Nella Stampería di BERNARDO PAPERINI, Stampatore dell’ A. R. della Sereniſs. | GRAN PRINCIPESSA VEDOVA DI TOSCANA. | | - | CON LICENZA DE’ SUPERIORI. ||

1778

 Nimfale Fiesolano

NIMFALE | FIESOLANO | nel quale si contiene |l’ innamoramento | DI | AFFRICO e MENSOLA, | Poemetto in ottava rima | DI | GIOANNI BOCCACCIO, | ridotto a vera lezione. | [vignetta: botte rovesciata con liquido; putto addormentato; pietra con intaglio: “LONDRA | e si trova a Parigi | presso Molini. | 1778. | C. Marillier inv. N. Delaunay fc. ||

 

 

Letztes Update: 23.02.2012
ffffff