Studium Faesolanum

Pars geographica

XII sec.

TABVLA PEVTINGERIANA

La TABVLA PEVTINGERIANA è un'antica carta romana (carta stradale) che rappresenta le vie dell'Impero Romano dalle Isole Britanniche all'Asia Centrale. L'originale, che risale al tardo Trecento, purtroppo non esiste più. Esiste invece una copia medievale del XII secolo che nell'anno 1507 fu ereditata dall'umanista e antichista Konrad Peutinger. Oggi la carta si trova presso la Österreichischen Nationalbibliothek ed è disponibile online sul sito di Euratlas.

XVII - XIX sec.

Grand Tour

Il viaggio in Toscana dei viaggiatori inglesi e francesi dalla fine del XVII secolo agli inizi del XIX secolo

 

Seguono alcuni testi riguardanti la polemica sull'esatta ubicazione di alcuni toponimi figuranti nella TABVLA PEVTINGERIANA:

1791

Borghi, Bartolommeo

Sopra l'Antica Geografia dell'Etruria, Umbria e Piceno

Dissertazione XV. dei "Saggi di dissertazioni accademiche pubblicamente lette nella Nobile Accademia Etrusca dell'antichissima città di Cortona - Tomo IX"



1826

Cramer, John Anthony

A geographical and historical description of Ancient Italy (vol. I)

Oxford: At the Claredon Press



1920

Solari, Arturo

Topografia storica dell'Etruria (vol. sec.)

Pisa: Enrico Spoerri, editore



2000

Cherici, Armando

Towards a History of the Road network in the Arezzo Area and a Note on the Arezzo-Florence Section of the Tabula Peutingeriana

Tratto dalla "Rivista di topografia antica n. X 2000" (www.archeotop.eu)



2010

Del Pasqua, Marco

Cavriglia: Una'antica città romana da riscoprire

Tratto da "antikitera.net"









Scheda di sito archeologico "Ad Aquileia"

Tratto dal sito dell'Università degli Studi di Roma "La Sapienza" (www.formitaliae.it)




Topographical names for Ortelius Map No. 228

Tratto dal sito "Cartographica Neerlandica" (www. orteliusmaps.com)



ultimo update: 07.04.2014
Contatti / ImpressumHome© Stvdivum Faesvlanvm
ffffff